È ORA DISPONIBILE LA NUOVA APP
INVESTOR RELATIONS DI MONCLER

Cari azionisti,

 

Il 2017 si è chiuso ancora una volta con risultati superiori non solo alle nostre attese, ma anche a quelle della comunità finanziaria, confermando l’affidabilità del Gruppo e la validità della nostra strategia. Il fatturato ha sfiorato un miliardo e duecento milioni di euro (+17% a cambi costanti). La nostra profittabilità operativa (EBITDA) si è ulteriormente rafforzata ed è stata pari al 34,5% del fatturato, l’utile netto è cresciuto del 27% ed abbiamo oltre 300 milioni di euro di cassa netta. Ma non solo. Il 2017 è stato un anno eccezionale anche per la grande qualità di questi risultati. Abbiamo lavorato sul consumatore a 360 gradi, aumentandone sensibilmente l’interazione e la sua fedeltà. Abbiamo agito sul nostro store concept, inaugurando importanti flagship store come quelli di Milano Montenapoleone e Hong Kong Canton Road. Abbiamo rafforzato la qualità della nostra rete di clienti wholesale in tutto il mondo e ulteriormente sviluppato la presenza di Moncler sul canale digitale a livello mondiale.

Tutto questo sempre rimanendo fedeli al nostro heritage unico e mantenendo un elevato controllo sul business.
Ma il mio, il nostro compito rimane quello di guardare oltre, di pensare alla Moncler di domani che vogliamo sempre più forte.
Quello che vedo oggi è un mercato che sta cambiando profondamente ed a ritmi ancor più veloci che in passato. È per questo che, insieme al mio team, negli ultimi mesi ho cominciato una profonda riflessione, con l’obiettivo di mettere in atto azioni volte ad affrontare questi cambiamenti e rafforzare sempre più il nostro Brand. Da questa attenta e profonda analisi è nato un nuovo progetto non solo creativo, ma anche comunicativo ed organizzativo: Moncler Genius.
La creatività è da sempre la nostra energia, la molteplicità la nostra forza, la coerenza con sé stessi il nostro credo, il cambiamento è ciò che ci fa crescere. Moncler vuole con questo progetto continuare ad esplorare il proprio mondo e quanto gli sta vicino, e lo vuole fare dialogando con una base clienti sempre più ampia.

Dopo 15 anni da quando ho preso la guida di Moncler, abbiamo deciso di chiudere un capitolo fondamentale ed importante della nostra recente storia per aprirne uno nuovo, ancor più entusiasmante e sfidante.
Concludo ricordando e sottolineando che tutto questo non sarebbe possibile se non avessi, in Moncler, un team di persone eccezionale ed unico. Ringrazio ognuno dei nostri 3500 collaboratori per la profonda dedizione, umiltà, talento, energia e passione che dedicano ogni giorno a Moncler e ringrazio anche tutti i nostri stakeholder che, in modo diverso, ci supportano ed aiutano a fare sempre meglio.
Una nuova scalata è appena iniziata, ma ritengo che abbiamo un gruppo forte e determinato pronto a conquistare vette sempre più alte.

 

REMO RUFFINI

PRESIDENTE E AMMINISTRATORE DELEGATO

CERCA MONCLERGROUP.COM: