È ORA DISPONIBILE LA NUOVA APP
INVESTOR RELATIONS DI MONCLER

Moncler nasce nel 1952 a Grenoble, oltre 60 anni di storia, in cui l’Azienda scrive e riscrive il proprio percorso, evolvendo sé stessa e il modo di presentarsi sul mercato, rimanendo però sempre legata alle sue origini: proteggere le persone dal freddo. Il concetto di protezione nel nuovo Piano di Sostenibilità diviene allora fulcro fondante del proprio modo di essere 

 e di operare. Salvaguardare la bellezza della natura e prendersi cura delle persone, rappresentano i due driver strategici della visione di lungo periodo di sostenibilità di Moncler, da cui discendono i principali impegni e sfide.

 
Il nuovo Piano si focalizza su cinque impegni prioritari:

• lotta ai cambiamenti climatici;
• integrazione del modello di economia circolare;
• promozione di una catena di fornitura responsabile;
• rafforzamento di collaborazioni inclusive;
• restituzione alle comunità per lo sviluppo sociale ed economico locale.

Nel 2019 Moncler è entrata per la prima volta negli indici Dow Jones Sustainability World ed Europe posizionandosi al primo posto come Industry Leader del settore “Textiles, Apparel & Luxury Goods”. Entrare nel DJSI come leader di settore è stato, per l’Azienda, un risultato importante che ha premiato l’impegno di tutte le sue

persone che ogni giorno mettono nel proprio lavoro non solo grande professionalità ma anche le migliori energie per affrontare le sfide sociali e ambientali, globali e imminenti che si prospettano. Nel 2019, Moncler, ha, inoltre, ricevuto il Gold Award e l’Industry Mover Sustainability Award sempre da parte di S&P Global,

gestore patrimoniale specializzato in investimenti sostenibili, ed è stata inclusa negli indici ECPI EMU Ethical Equity, ECPI Euro ESG Equity e ECPI Global ESG Equity, focalizzati su aspetti ESG (Environmental Social Governance).

CERCA MONCLERGROUP.COM: