valorigruppo

Highlights finanziari

Negli ultimi quattro esercizi – 2010, 2011, 2012, 2013 – il Gruppo Moncler è cresciuto significativamente sia a livello di fatturato che di marginalità. Questi risultati sono stati ottenuti sia grazie ad una crescita organica del business sia attraverso lo sviluppo della rete di vendita diretta retail prevalentemente nei mercati internazionali. highlight-finanziari-01-it
2010 2011 2012 2013
Crescita dei Ricavi +28.8 % +28.7 % +34.5 % +18.7 %
EBITDA Margin 32.1 % 31.5 % 33.0 % 33.0 %
*Dati 2010 estratti da Bilancio Consolidato e relativi alla sola divisione Moncler. Dati 2011 e 2012 estratti dai bilanci di carve-out, redatti per il Prospetto Informativo. Dati preliminari 2013, EBITDA al netto dei costi non ricorrenti.

Ripartizione dei Ricavi per area geografica

Negli ultimi anni – 2010, 2011, 2012, 2013 – il Gruppo Moncler ha perseguito una strategia di diversificazione geografica incrementando la propria presenza internazionale, sia nei mercati sviluppati, sia nei mercati emergenti; ciò ha comportato una progressiva diminuzione del peso dell’Italia dal 41,5% delle vendite al 31 dicembre 2010 al 23% delle vendite al 31 dicembre 2013 highlight-finanziari-02-it

Ripartizione dei Ricavi per canale di distribuzione

Dall’esercizio 2010, il Gruppo Moncler ha notevolmente incrementato la propria presenza nel canale distributivo diretto, sia mediante l’apertura di punti vendita, sia grazie all’incremento delle vendite dei negozi esistenti. highlight-finanziari-03-it

Punti vendita monomarca del Gruppo Moncler

Nella tabella che segue sono riassunti i punti vendita monomarca al 31 dicembre 2013.
Tipologia di punto vendita monomarca Numero
DOS Retail monomarca 107
Wholesale monomarca 28
Totale Punti Vendita monomarca 135
Include gli shop in shop e un negozio in franchising a Seul.