È ORA DISPONIBILE LA NUOVA APP
INVESTOR RELATIONS DI MONCLER

Moncler nasce in Francia, a Monestier-de-Clermont, Grenoble, nel 1952 ed ha attualmente sede in Italia. Il marchio ha affiancato negli anni allo stile una continua ricerca tecnologica coadiuvata da esperti nel campo delle attività legate al mondo della montagna.

 

Le collezioni Moncler coniugano le esigenze più estreme dell’outerwear alla quotidianità metropolitana. A partire dal 2003, con l’ingresso di Remo Ruffini nel capitale del Gruppo, ha inizio un percorso di riposizionamento del marchio attraverso il quale i prodotti Moncler assumono un carattere sempre più unico ed esclusivo. Il modello di business è integrato e focalizzato sul controllo della qualità con una catena del valore che gestisce e coordina direttamente le fasi a maggior valore aggiunto.

 

La promozione di una filiera responsabile è parte integrante di questo processo, non può esserci crescita di lungo periodo senza responsabilità e rispetto. Da alcuni anni Moncler ha intrapreso un percorso di integrazione delle tematiche di sostenibilità nel modello e nelle decisioni di business.

DISTRIBUZIONE

Moncler è presente in tutti i più importanti mercati sia attraverso il canale retail, costituito da punti vendita monomarca a gestione diretta (DOS)* e dal negozio online, sia attraverso il canale wholesale, rappresentato da punti vendita multimarca e da shop-in-shop all’interno dei department store. La strategia di Moncler si pone come obiettivo il controllo della distribuzione, non solo retail, ma anche wholesale, dove opera attraverso un’organizzazione diretta.

 

*Include free standing stores, concessions, travel retail stores, outlets

*Punti vendita monomarca a gestione diretta (DOS) al 31/12/2016

Americhe 24
Italia 18
EMEA 55
Asia 94
191
  31/12/2016 31/12/15 Aperture nette
Esercizio 2016
Retail monomarca 191 173 17
Italia 18 19 -
EMEA (escl. Italia) 55 53 2
Asia 94 82 11
Americhe 24 19 4
       
Wholesale monomarca 42 34 8
CERCA MONCLERGROUP.COM: