È ORA DISPONIBILE LA NUOVA APP
INVESTOR RELATIONS DI MONCLER

I dati, le attività e gli obiettivi presentati in questo documento parlano di Moncler, della nostra cultura della sostenibilità, dell’impegno di ogni singola persona in azienda, di quello in cui crediamo e in cui vogliamo impegnarci. Parlano delle nostre ambizioni. Parlano della consapevolezza che nessun risultato raggiunto possa essere considerato un punto d’arrivo, ma solo una tappa intermedia di un percorso che è sempre rivolto a nuovi traguardi.

Nel corso del 2018 è proseguito l’impegno a supporto di alcuni degli obiettivi pubblicati nell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite. Sono stati al centro dei nostri programmi oltre alla sicurezza delle persone, il benessere dei nostri dipendenti, la promozione lungo tutta la filiera di un modo di operare sempre più responsabile e il rafforzamento del rapporto con i nostri clienti.

Anche nel 2018 Moncler ha continuato a creare occupazione aumentando del 19% il numero dei dipendenti nel mondo. Una crescita rilevante non solo in termini numerici, ma soprattutto per la molteplicità e l’energia che porta con sé l’ingresso di persone di generazioni, culture ed esperienze diverse.

Per tutte le nostre persone abbiamo continuato ad impegnarci per fare di Moncler un luogo di lavoro sempre più stimolante. Partendo dall’ascolto delle aspettative emerse dall’analisi di clima, MONVoice, abbiamo infatti implementato programmi mirati al benessere, alla comunicazione interna e a modi di collaborare più cross-funzionali e partecipativi.

Nel corso dell’anno la certificazione OHSAS 18001 relativa al sistema di gestione della salute e della sicurezza dei lavoratori è stata inoltre estesa a tutti gli uffici e i negozi in Europa e negli Stati Uniti, mentre il sistema di gestione ambientale certificato secondo lo standard ISO 14001 è stato esteso ai poli italiani di Trebaselghe, Milano e Castel San Giovanni.

Grandi energie sono state poi investite per continuare a condividere con i nostri partner alti standard sociali e ambientali. Abbiamo infatti intensificato le attività di verifica, formazione e condivisione della cultura della sostenibilità grazie ad un dialogo aperto e costruttivo volto al miglioramento continuo e congiunto.
È stato, inoltre, il quarto anno consecutivo di certificazione della filiera della piuma secondo il Protocollo DIST, standard tecnico di Moncler per il benessere animale, la tracciabilità e la qualità, nato dalla collaborazione di un gruppo di lavoro multi-stakeholder che ne supervisiona continuamente i risultati e ne promuove gli sviluppi.

Sono proseguite anche le attività a supporto della ricerca scientifica, delle comunità locali e delle popolazioni più svantaggiate. Grazie al progetto Warmly Moncler for UNICEF, negli ultimi due anni, sono stati assistiti circa 25 mila bambini che vivono in situazioni di particolare vulnerabilità nelle aree tra le più fredde del mondo.

Il 2018 è stato anche l’anno in cui abbiamo rafforzato il rapporto con i nostri clienti: abbiamo intensificato il dialogo per offrire un’esperienza coerente e distintiva in ogni punto di contatto con il marchio, in un’ottica di omnicanalità. Grazie al nuovo modello di business proposto con il progetto Moncler Genius e alle tecnologie digitali, abbiamo comunicato in modo più diretto, continuativo e veloce e in negozio abbiamo dedicato tempo ed ascolto per favorire una relazione autentica e personale.

Sono grato alle nostre oltre 4 mila persone che ogni giorno, in ufficio, nei negozi o nel sito produttivo danno il loro meglio per fare di Moncler un’azienda aperta alle sfide e ai cambiamenti, un’azienda che non ha paura di mettersi in discussione e che è continuamente alla ricerca di percorsi innovativi.

I risultati di oggi e la fiducia guadagnata presso i nostri stakeholder ci incoraggiano a proseguire in questa direzione con la convinzione che impegno e passione siano la migliore premessa per la costruzione di un futuro desiderabile per tutti.

 

 

Remo Ruffini,

Presidente e Amministratore Delegato

CERCA MONCLERGROUP.COM: