RISULTATI E OBIETTIVI

RAPPORTO CON IL CLIENTE

Ridefinire l’intera organizzazione retail per renderla sempre più centrata sul cliente

AZIONI

RISULTATI 2015

OBIETTIVI

BLOCCO 1

AZIONI

Ridefinire, a 360° e attraverso l’utilizzo di tutti i canali di interazione, le modalità di ingaggio e i contenuti del rapporto con il cliente

RISULTATI 2015

• Lancio e definizione del perimetro e dei contenuti del progetto Retail Excellence

OBIETTIVI

2016 Ridefinizione della cerimonia di vendita, della modalità e degli strumenti di ingaggio e di ascolto del cliente, della politica di servizio post vendita e applicazione a livello mondiale

BLOCCO 2

AZIONI

Adeguare le competenze, aumentare il coinvolgimento e il senso di appartenenza del personale retail per allinearlo alle aspettative del cliente

RISULTATI 2015

OBIETTIVI

2017 Ridefinizione dell’organizzazione interna dei negozi, del profilo, dei sistemi di incentivazione e dei percorsi formativi e di carriera del personale retail e applicazione a livello mondiale

BLOCCO 3

AZIONI

Ottimizzare l’efficienza operativa dei punti vendita monomarca per garantire maggiore servizio e tempo dedicato alla relazione con il cliente

RISULTATI 2015

OBIETTIVI

2016 Ridefinizione e standardizzazione delle procedure interne di negozio, ottimizzazione degli stock e dei flussi di comunicazione ai negozi da parte della sede centrale e applicazione a livello mondiale